Italian Press Digs Spring Movements

Italian Press Digs Spring Movements

Posted On: October 4, 2011
Posted In:
Comments: 5 Responses

Spring Movements got a bit of props in an Italian Magazine called “D” di Repubblica.  They had some minor mistakes on the name of my documentary but it is great none the less.  Here’s the text:

Musulmano americano (papà iraniano e madre americana), Justin Mashouf, 26 anni, è l’amazing b-boy autore del doc The Warning Factors (Warring Factions) (’09), in cui affronta il gap fra cultura americana e iraniana da una prospettiva personale. Il suo lavoro più recente si chiama Spring Movements (2011), video clip pubblicato solo su YouTube e ispirato alla Primavera araba, in cui danza insieme al ventunenne Kian Khiaban.

La colonna sonora è una versione remixata della canzone sentimentale persiana “Spring in Sorrow”. Mashouf è andato più volte in Iran dove ha incontrato i protagonisti della scena breakdance locale, una subcultura nell’ultra islamico paese del Medioriente che usa la danza come metafora di libertà e allegoria di rivoluzione. Per Mashouf, parte dell’imponente diaspora mediorientale in America, i propri lavori non sono solo un riflesso della realtà che si trasforma, ma una dichiarazione politica. Il video è stato realizzato utilizzando alcune scene della rivolta mandate in onda proprio dal canale satellitare del Qatar Al Jazeera. (http://mashouf.tv)